MoCa 2009

Movimento in Cantiere 2009

La scuola in testa!

Torna il cantiere msacchino! La Mo.Ca infatti è l’ormai tradizionale appuntamento triennale in cui il movimento entra in “cantiere”, chiamando a raccolta tutti i segretari ed equipes diocesane del movimento, per costruire insieme il cammino del MSAC nazionale!

Dopo “L’importante è partecipare” del 2006 da cui è saltato fuori il progetto delle Scuole di Partecipazione, che oggi fanno il giro dell’Italia msacchina, quest’anno la Mo.ca tratterà di legislazione scolastica!

L’obiettivo è duplice: offrire ai segretari diocesani l’occasione di approfondire e confrontarsi sui temi “caldi” del dibattito sulla scuola del momento, con l’opportunità di un confronto diretto con esponenti politici e delle istituzioni, mentre gli elaborati finali dei cantieri serviranno alla definitizione del parere ufficiale del MSAC riguardo i tre temi all’ordine del giorno: Organi Collegiali, Diritto allo Studio e riforma dei Saperi. I risultati della Mo.ca potranno essere presentati “in presa diretta” al Ministro Maria Stella Gelmini che sarà presente domenica mattina.

Scarica allora la lettera d’invito, il programma e le note tecniche, mentre inq euste pagine troverai aggiornato di volta in volta il programma e il profilo degli ospiti invitati

Inoltre troverai i materiali per prepararsi eficacemente alla Mo.Ca, secondo ciascun tema affrontato. E allora mettiti in movimento!!!!

L’appuntamento è a Castellammare di Stabia dal 24 al 26 aprile 2009!

Oh-Yeah!!!

Perchè la Mo.Ca Il programma I Laboratori Gli ospiti Ultime news Dov’è Note tecniche ed iscrizioni

 

logo by Nicola Manuto (Andria)

2 pensieri su “MoCa 2009

  1. Pingback: Io partecipo! » Blog Archive » Al via la preparazione della Mo.CA

  2. Pingback: Dialoghi.net » Blog Archive » L’importante è partecipare. Educare alla partecipazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>