Archivio mensile:aprile 2009

Il nostro designer

Scommetto che vi stavate chiedendo da settimane chi fosse l’autore di quel logo così bello! ed ecco il momento di svelare l’arcano e rivelarvi l’autore, del tutto fai-da-te, del logo della nostra moca 2009. Si tratta di Nicola Manuto, msacchino dell’equipe diocesana di ANDRIA. Ringraziando il nostro grafico msacchino, gli facciamo tanti in bocca al lupo.. anzi, in bocca all’asinello!!!

Due segretarie su Radio INBLU: Lucia di Forlì parla della Mo.Ca

Radio INBLU è il canale radiofonico della CEI (coordinato a SAT2000, il canale televisivo, e AVVENIRE, il quotidiano cartaceo). Ada Serra, conduttrice del programma “Controcorrente” del sabato pomeriggio, questa settimana ha intervistato due segretarie msacchine: Saretta, ma soprattutto Lucia di Forlì. Ascoltatele a questo link parlare dei giorni di preparazione alla Mo.Ca!!!

http://213.203.151.62/controcorrente/contro_090418.mp3

Il Forum per l’Abruzzo

Il forum della associazione studentesche è stato convocato il 24 aprile per discutere dell’Emergenza abruzzese. Alla riunione tenutasi negli uffici della direzione generale per lo Studente in via Ippolito Nievo a Roma, alla presenza dei tecnici ministeriali, sono stati presentati gli interventi del Ministero già messi in atto, in particolare per l’edilizia scolastica ed il problema degli esami di stato. Per il MSAC hanno partecipato Agatino Lanzafame e Alessandra Migliara.
Tra le proposte espresse dal Forum c’è stata quella di creare un coordinamento delle associazioni con il ministero, in modo tale da progettare qualche intervento comune e coordinare i progetti e gli impegni che il ministero vuole prendere e che le associazioni stanno portando avanti.

il 28 aprile è stata convocata un’altra riunione del FOrum in cui si cercherà di portare avanti questa iniziativa.Parteciperà il collaboratore centrale MSAC Marco Maccolini

Gli ospiti della Mo.Ca/6

DOMENICA MATTINA – FRANCO MIANO

Dulcis in fundo, il nostro Presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, che sarà con noi la mattina di domenica 26 aprile. Franco è nato il 10 dicembre 1960, è sposato con Pina De Simone, già collaboratrice centrale MSAC (dell’UFFICIO MSAC nazionale, insomma, quella che ora si chiama segreteria) e ora presidente diocesana dell’Azione Cattolica di Nola. Ha due figli, Irene (14 anni), educatrice ACR in parrocchia, e Armando (17 anni), il msacchinissimo segretario diocesano di Nola. Franco è cresciuto nell’associazione, impagnato fin da bambino. Dal 1986 al 1989 è stato vicepresidente nazionale dei Giovani, mentre lo scorso triennio era vicepresidente degli adulti. Insegna antropologia filosofia e etica e filosofia della religione presso l’Università di Roma Tor Vergata

Conosciamo gli ospiti della Mo.Ca /3-BIS

DALLA PROTESTA ALLA PROPOSTA – Rosario Carello

È nato a Catanzaro nel 1973. Giornalista, prima di condurre A Sua Immagine, dov’è anche autore, ha fatto parte della redazione giornalistica di SAT2000, lavorando al TG, ai programmi culturali, ai servizi religiosi e conducendo per un anno il talk quotidiano Formato Famiglia. Autore e conduttore radiofonico per oltre dieci anni, ha scritto editoriali per Avvenire, diretto per l’Ave un dvd-reportage sull’Azione Cattolica in Italia, collaborato con numerose riviste. Suoi testi sono usciti per la Carello Editore e un suo saggio “La cronaca e altri racconti” è stato pubblicato nel 2008 dalla San Paolo.E’ stato collaboratore centrale della Presidenza Nazionale dell’Azione Cattolica Italiana.Bentornato Rosario!

Esce Sassoli, entra Carello

Candidato alle elezioni europee 2009, David Sassoli non potrà partecipare alla nostra Mo.Ca di Castellammare.

Venerdì sera il Movimento Studenti di Azione Cattolica incontrerà allora

ROSARIO CARELLO

giornalista di RAIUNO, conduttore di “A sua immagine”.

Grazie Rosario per il tuo si!!!!!

Gli ospiti della Mo.Ca /5

CANTIERE DIRITTO ALLO STUDIO – MAX BRUSCHI

Nato a Milano, nel 1969 già consigliere provinciale, è attualmente consigliere politico del Ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini. Bruschi, per la sua esperienza amministrativa in provincia e al ministero, è stato reputato dal MIUR l’esperto più adatto per discutere col MSAC dei progetti di legge quadro nazionale sul diritto allo studio. Una curiosità: è stato membro del consiglio d’istituto ai tempi del suo liceo linguistico Manzoni!

Gli ospiti della Mo.CA/4

CANTIERE ORGANI COLLEGIALI – Patrizia Boretti

Si chiama Patrizia Boretti ed è nata a Roma il 3 agosto 1958. E’ il tecnico ministeriale che si occuperà del laboratorio sugli Organi Collegiali. Gia’ docente di latino e greco al liceo scientifico statale “Democrito” di Roma, dal 2002 è comandata presso la Direzione Generale per lo Studente del MIUR come docente esperto per lo svolgimento dei compiti connessi alla scuola dell’autonomia. Docente segretario del Forum Nazionale dei Genitori e del Forum della Associazioni studentesche maggiormente rappresentative presso il MIUR,  consulente normativa dell’Associazione Nazionale Presidi, vicepresidente dell’associazione formazione professionale AIND (associazione “i nuovi docenti”), collabora con l’on. Aprea, presidente della VII commissione CULTURA della Camera, per tutta la durata della XVI legislatura.

Conosciamo gli ospiti della Mo.Ca/3

Venerdì 24 aprile – DAVID SASSOLI

Nato a Firenze nel 1956, ha iniziato la sua carriera giornalistica collaborando a piccoli giornali ed agenzie di stampa, per poi passare alla redazione romana de “Il Giorno.” Dal 1992 ha cominciato col telegiornalismo, entrando al Tg3 come inviato di cronaca, poi conducendo la trasmissione Cronaca in diretta, su Raidue, fino ad approdare al Tg1, come conduttore dell’edizione delle 13.30 e poi di quella delle 20. Con la direzione di Gianni Riotta, Sassoli è attualmente vicedirettore del telegiornale.

E’ stato presidente dell’Associazione Stampa romana, sindacato di giornalisti , e membro della “Rosa Bianca”, l’associazione fondata da Paolo Giuntella, giornalista del tg1 recentemente scomarso e caro amico del Msac, per sognare come cambiare la Chiesa e l’Italia. Sogni formulati attorno alla famosa panchina della piazza della parrocchia di Cristo Re a Roma.